Diocesi

Parola d’ordine per i preti novelli: creatività

Fantasia e libertà nell’osare senza essere preti-trottola: parlano i giovani che, il prossimo 8 giugno, inizieranno il loro percorso pastorale
Visita pastorale

L’Arcivescovo in visita ad Azzate

Un decanato piccolo ma attivo, affacciato sul lago di Varese, tra dimore storiche, aziende e diverse realtà che operano a favore delle persone con disabilitànemoUn decanato piccolo ma attivo, affacciato sul lago di Varese, tra dimore storiche, aziende e diverse realtà che operano a favore delle persone con disabilità
Visita pastorale

A Desio il dialogo tra Chiesa e Città

Il Decanato (100 mila abitanti) sta ospitando la visita pastorale dell’Arcivescovo. Nei territori in cui la casa di papa Ratti si riconverte a fini sociali e nasce un “Cammino” intitolato a don Luigi Monti, si coltiva la convivenza tra le religioni e si affrontano le sfide dell’oggi. La sintesi dell’articolo pubblicato sul numero di aprile
Visita pastorale

Legnano, città solidale che investe sui giovani

Dall’11 gennaio al 4 febbraio l’arcivescovo Delpini incontrerà le comunità del Decanato nell’Alto Milanese, dove gruppi e associazioni lavorano insieme per rispondere ai bisogni del territorio. Di seguito una sintesi dell’articolo
Diocesi

Cinisello Balsamo, la città degli operai che si trasforma grazie alla cultura

La popolazione che l’Arcivescovo incontra nella sua prossima visita pastorale è quintuplicata in soli 30 anni con l’afflusso di lavoratori dal Sud. Chiesa e società collaborano su più fronti
INCHIESTA

Fondo Diamo Lavoro, così i disoccupati si rimettono in pista

Su “il Segno” di maggio i risultati della misura gestita da Caritas Ambrosiana. Solo nel 2022 sono stati “riqualificate” 425 persone e più di quattro su 10 sono state assunte
DIOCESI

Baggio, lo storico borgo resiste e conquista spazi

La prossima tappa della visita pastorale di Delpini a Milano è un quartiere dal forte senso di appartenenza, che ha vinto anche battaglie con l’amministrazione
COMUNICAZIONE

«Il Segno» è cambiato

Dal numero di aprile 2022 il mensile della diocesi di Milano si presenta con contenuti e grafica totalmente rinnovati. L’arcivescovo Delpini: «Una rivista per gente seria che vuole pensare»
Il Segno

Delpini: «Cosa mi aspetto dal nuovo mensile diocesano»

Nel suo intervento l'Arcivescovo ha sottolineato l’importanza del rinnovamento della rivista: «Uno strumento per gente che vuole essere pensosa, senza pretendere d’essere esperta, che vuole essere informata sulla terra che abita, su quello che avviene nelle comunità cristiane e di portare qui sapienza di popoli, domande ed energie di altri continenti. Una voce per la Chiesa dalle genti».
RIVISTA

L’Arcivescovo: «“Il Segno” è per chi cerca “segni” di speranza nel quotidiano»

Alla presentazione del mensile diocesano rinnovato monsignor Delpini ha parlato dei profughi ucraini («dall’accoglienza un futuro da costruire per dare volto alla città di domani») e della visita pastorale a Milano («cerco di ritrovare i segni del Vangelo che si fa storia»)
Editoriale

Una rivista per gente seria che vuole pensare

Il Segno si rinnova totalmente in grafica e contenuti. Nell’editoriale dell’arcivescovo i motivi della scelta e “la missione di dare voce alla gente e alle vicende delle comunità”
Milano

Il Vescovo e la città: abitare, parlare, incontrare

La Visita pastorale di monsignor Delpini interesserà tutto il 2022. Una pratica risalente al 1300, perpetuatasi nei secoli, che costituisce una delle forme distintive del rapporto che lega il Pastore alla sua comunità ecclesiale e civile